Photos and video with hashtag #italo

#italo

  • 131.8K Photos
  • Small
  • Medium
  • Large
- Tributo a un increíble productor, que quedó como un fantasma, pero que sus líneas de bajos cobran vida cada vez que suena en la pista.... " Disco is more than just music. It's a social movement , and I' m not jiving you when I say it's spreading to epidemic proportions. It fills a demand for people who want to blow their minds dancing" - Ginno Soccio - - #Ginosoccio #Disco #Discomusic #illustration #ilustración #fanart #art #artist #paint #moon #space #dancer #dance #tryitout #sbeat #closer #youmoveme #remember #italo #italodisco #Italian #Canada #producer #kebekelektrik #wardance
- Tributo a un increíble productor, que quedó como un fantasma, pero que sus líneas de bajos cobran vida cada vez que suena en la pista.... " Disco is more than just music. It& #39;s a social movement , and I& #39; m not jiving you when I say it& #39;s spreading to epidemic proportions. It fills a demand for people who want to blow their minds dancing" - Ginno Soccio - - #Ginosoccio #Disco #Discomusic #illustration #ilustraci ón #fanart #art #artist #paint #moon #space #dancer #dance #tryitout #sbeat #closer #youmoveme #remember #italo #italodisco #Italian #Canada #producer #kebekelektrik #wardance
- Tributo a un increíble productor, que quedó como un fantasma, pero que sus líneas de bajos cobran vida cada vez que suena en la pista.... " Disco is more than just music. It's a social movement , and I' m not jiving you when I say it's spreading to epidemic proportions. It fills a demand for people who want to blow their minds dancing" - Ginno Soccio - - #Ginosoccio #Disco #Discomusic #illustration #ilustración #fanart #art #artist #paint #moon #space #dancer #dance #tryitout #sbeat #closer #youmoveme #remember #italo #italodisco #Italian #Canada #producer #kebekelektrik #wardance
- +++ “PIACERE, ITALO....”, E SUL FRECCIOLONE PARTONO BOTTE DA ORBI” +++ Campagne di Venafro (Venafro) - “Seduta accanto a me c’era una ragazza molto bella. Volevo attaccare bottone e mi sono presentato, ‘Ciao piacere, io sono Italo’. Immediatamente due macchinisti, due controllori e tre bodyguard si sono avventati su di me e mi hanno malmenato urlandomi frasi contro Montezemolo e di fedeltà a Trenitalia. Erano invasati”. È con la voce smorzata dal pianto che Italo Percochella, idraulico 42enne di Torella del Sannio, racconta della sua disavventura sul regionale Campobasso-Roma. Il suo nome, “Italo”, lo stesso dell’azienda concorrente di trasporti ferroviari, è stato la causa dell’aggressione. Il personale di bordo di Trenitalia ha infatti ricevuto istruzioni aziendali precise: “Far fuori Italo”. “Mentre uno mi picchiava con la punzonatrice per vidimare i biglietti altri due mi tenevano fermo - ha confessato Percochella -. Uno dei macchinisti mi leggeva ad alta voce il regolamento di bordo in arabo, ho temuto di morire”. A salvare Italo altri passeggeri, che hanno chiamato la polizia. Gli aggressori sono stati tutti promossi a dirigenti, uno di essi è il nuovo Direttore Marketing di Trenitalia. #trasporti ferrovie #binario20bis #ilbinario20bis #termini #ritardo #passeggeri #servizio #orario #travel #viaggio #trip #stazione #train #rail #reteferroviaria #disagio #italo
- +++ “PIACERE, ITALO....”, E SUL FRECCIOLONE PARTONO BOTTE DA ORBI” +++ Campagne di Venafro (Venafro) - “Seduta accanto a me c’era una ragazza molto bella. Volevo attaccare bottone e mi sono presentato, ‘Ciao piacere, io sono Italo’. Immediatamente due macchinisti, due controllori e tre bodyguard si sono avventati su di me e mi hanno malmenato urlandomi frasi contro Montezemolo e di fedeltà a Trenitalia. Erano invasati”. È con la voce smorzata dal pianto che Italo Percochella, idraulico 42enne di Torella del Sannio, racconta della sua disavventura sul regionale Campobasso-Roma. Il suo nome, “Italo”, lo stesso dell’azienda concorrente di trasporti ferroviari, è stato la causa dell’aggressione. Il personale di bordo di Trenitalia ha infatti ricevuto istruzioni aziendali precise: “Far fuori Italo”. “Mentre uno mi picchiava con la punzonatrice per vidimare i biglietti altri due mi tenevano fermo - ha confessato Percochella -. Uno dei macchinisti mi leggeva ad alta voce il regolamento di bordo in arabo, ho temuto di morire”. A salvare Italo altri passeggeri, che hanno chiamato la polizia. Gli aggressori sono stati tutti promossi a dirigenti, uno di essi è il nuovo Direttore Marketing di Trenitalia. #trasporti ferrovie #binario20bis #ilbinario20bis #termini #ritardo #passeggeri #servizio #orario #travel #viaggio #trip #stazione #train #rail #reteferroviaria #disagio #italo
- +++ “PIACERE, ITALO....”, E SUL FRECCIOLONE PARTONO BOTTE DA ORBI” +++ Campagne di Venafro (Venafro) - “Seduta accanto a me c’era una ragazza molto bella. Volevo attaccare bottone e mi sono presentato, ‘Ciao piacere, io sono Italo’. Immediatamente due macchinisti, due controllori e tre bodyguard si sono avventati su di me e mi hanno malmenato urlandomi frasi contro Montezemolo e di fedeltà a Trenitalia. Erano invasati”. È con la voce smorzata dal pianto che Italo Percochella, idraulico 42enne di Torella del Sannio, racconta della sua disavventura sul regionale Campobasso-Roma. Il suo nome, “Italo”, lo stesso dell’azienda concorrente di trasporti ferroviari, è stato la causa dell’aggressione. Il personale di bordo di Trenitalia ha infatti ricevuto istruzioni aziendali precise: “Far fuori Italo”. “Mentre uno mi picchiava con la punzonatrice per vidimare i biglietti altri due mi tenevano fermo - ha confessato Percochella -. Uno dei macchinisti mi leggeva ad alta voce il regolamento di bordo in arabo, ho temuto di morire”. A salvare Italo altri passeggeri, che hanno chiamato la polizia. Gli aggressori sono stati tutti promossi a dirigenti, uno di essi è il nuovo Direttore Marketing di Trenitalia. #trasporti ferrovie #binario20bis #ilbinario20bis #termini #ritardo #passeggeri #servizio #orario #travel #viaggio #trip #stazione #train #rail #reteferroviaria #disagio #italo

This product uses the Instagram API but is not endorsed or certified by Instagram. All Instagram™ logos and trademarks displayed on this application are property of Instagram.